06/11/2018

Ratti apre le sue porte

Ratti, portavoce del made in Italy e partner di riferimento per le più importanti maison di moda nel mondo grazie ad una inesauribile creatività figlia della libertà d’invenzione e quel tocco di eclettismo, aderisce, il prossimo 25 novembre, al progetto OPEN FACTORY in collaborazione con L’Economia del Corriere della Sera.

Da sempre attento alla valorizzazione del proprio patrimonio e della propria storia, Ratti sceglie di presentare e rappresentare al meglio i valori del distretto, aprendo le porte del proprio sito produttivo, per consentire a tutti gli ospiti di vedere il dietro le quinte di una realtà che dal 1945 è culla di eleganza e stile nel mondo della stampa. Ogni reparto, ogni stampa e disegno deve essere osservati con lo sguardo di chi si appropria di codici e grafismi estetici dalla forte impronta italiana, una connotazione che racchiude nel medesimo tempo armonia, una saggia eleganza ed uno stile unico, proprio di questa azienda.

Rispetto per le persone, per l’ambiente e per la tradizione, saldo attaccamento alle proprie radici e al proprio territorio unitamente a una forte passione per il lavoro, sono i capisaldi che da sempre guidano Ratti nell’ affermazione del proprio marchio in tutto il mondo e che questa visita vuole svelare ed affermare.

Per prenotare la visita: https://www.open-factory.it/ratti/