11/02/2019

Ratti a Première Vision Paris

Ratti presenta a Parigi dal 12 al 14 febbraio, in occasione di Premiere Vision, i nuovi tessuti della nuova collezione P/E 2020.

Per la prossima Primavera/Estate 2020, il team creativo Ratti ha preso ispirazione dalle architetture del messicano Luis Barragàn, le cui idee, così come i tessuti della nuova collezione, si presentano in toni semplici, traendo invece forza dalle suggestioni e dai colori della natura.

Quattro i temi principali: Sport, Romantic Pic-nic, Urban Army e New Night per raccontare di una ricchezza spirituale opposta al materialismo, nonché la capacità di cogliere l’intima bellezza delle cose semplici e rifuggire tutto ciò che è apparenza ed ostentazione. Ogni tessuto è frutto di un’ispirazione profonda oltre che lungo ed intenso lavoro per giungere a rappresentare la naturalezza e l’eleganza. È un setaccio di emozioni che pongono un freno alla dispersione descrittiva concentrandosi su di una forma espressiva essenziale. Se nella sezione Sport le basi viscosa tecniche si alternano ai rigati barrè e gli jaquard sovrastampati, nella parte Romantic Pic-nic i check, i vichy delicati ed i piquet stretch sovratinti la fanno da padrone. A rubare la scena nell’Urban Army è invece il denim insieme al jersey effetto calzamaglia piuttosto che jacquardato. Ultima come una star da redcarpet è la New Night con i suoi lurex cangianti insieme ai tessuti effetto bagnato, olografico e lamè.

La nuova P/E 2020 è pensata per un mondo metropolitano che, pervaso da maggiore cultura e personalità, ha negli anni affinato il proprio gusto estetico e la propria sensibilità nei confronti della moda, ricercando sempre l’autenticità.

Première Vision Paris,
Parc des Expositions,
Paris Nord Villepinte
Stand 5R1