05/02/2020

New Deal

In occasione delle nuove edizioni di Milano Unica e Première Vision, Ratti propone le nuove collezioni New Deal uomo e donna, confermando il proprio progetto di rendere concreta la stampa dei disegni tinto filo su lana, cotone e lino, offrendo un’infinita gamma di possibilità senza alcun vincolo creativo, legato alle tempistiche o più semplicemente al metraggio ordinato.

Attraverso le proposte della nuova collezione New Deal, Ratti rende ancora più forte il legame tra la propria arte della stampa con il mondo degli atelier di moda, intrecciando in un’unica trama esclusiva, ricerca stilistica, creatività e tendenze contemporanee.

I nuovi tessuti da uomo New Deal hanno uno spiccato senso della misura senza per questo perdere la loro scanzonata leggerezza. Non c’è un tema predominante nello stile della nuova collezione, si passa dai tocchi British che riprendono i motivi d’archivio, all’alta artigianalità nelle disegnature, per arrivare al glamour contemporaneo, il tutto tradotto in un linguaggio giovane e fresco. Il risultato è una gamma di tessuti che tratteggiano un uomo impeccabile ma al tempo stesso rilassato che indossa ed interpreta i disegni check, vero light motive della collezione, con una libertà e disinvoltura tutta nuova.

La donna New Deal gioca invece con i cromatismi che ruotano attorno al rosa in ogni sua tonalità e filo conduttore tra i classici bianchi, blu e rossi, senza, per questo, tradire l’heritage del brand con la sua cura per i particolari e la continua ricerca di un’eleganza che si fa notare senza eccedere nell’esibizionismo. I tessuti femminili della collezione New Deal mostrano un’intelligente evoluzione concettuale delle stampe per una donna in grado di osare con stile, quasi fosse una moderna Jackie Kennedy, per cui diventano fondamentali gusto, equilibrio e delicatezza in un momento in cui c’è troppa mascolinità.

Ancora una volta, l’ufficio stile Ratti ha saputo trovare un nuovo equilibrio tra innovazione e concretezza per una collezione di tessuti stampati, in grado di far dialogare fra loro elementi contrastanti per un ensamble assolutamente armonico.