31/10/2017

Ratti sceglie la mobilità sostenibile

La mobilità è un tema importante nelle strategie di sviluppo sostenibile di Ratti. Da gennaio l’azienda promuove  un’alternativa di trasporto innovativa ed ecologicamente sostenibile.

Sono state infatti sviluppate diverse  iniziative per gli spostamenti casa-lavoro dei collaboratori Ratti

40 persone coinvolte
8.946 kg CO2 di risparmio emissioni
incentivi economici mensili e premi speciali
parcheggi riservati

30 persone coinvolte
506  CO2 di risparmio emissioni
incentivi economici mensili e premi speciali
parcheggi coperti riservati

Il parco auto aziendale è stato dotato di auto elettriche che sono a disposizione dei collaboratori Ratti per viaggi e missioni di lavoro. L’azienda ha installato 5 colonnine per ricarica rapida che possono essere usate gratuitamente dai nostri collaboratori che decidono di acquistare un’auto elettrica o ibrida plug-in

Ratti ha aumentato l’offerta di mobilità sostenibile a partire da ottobre  grazie a un accordo con ASF per avere una fermata dell’autobus davanti all’ azienda. È stata inoltre stipulata una convenzione con Trenord per abbonamenti annuali a pagamento agevolato.

 

Con questo progetto Ratti si impegna a dare un segnale positivo, non solo per salvaguardare l’ambiente , ma anche per sensibilizzare i propri collaboratori su questi temi. I dipendenti infatti ricevono incentivi economici e premi speciali in funzione dell’impegno dimostrato nei confronti di scelte di una mobilità sostenibile.