Metropolitan Museum
of Art

Nella mia vita ho sempre trovato grandi spunti per la creatività nei musei. Vorrei che altri fossero in grado di seguire la mia strada.” (Antonio Ratti)

Con il contributo della Fondazione Antonio Ratti, nel 1995 il Metropolitan Museum of Art di New York ha aperto l’”Antonio Ratti Textile Center”, una delle strutture tecnologicamente più avanzate nel mondo per lo studio e la conservazione dei tessuti.

Uno spazio di 2.300 mq dove sono raccolte, catalogate e restaurate tutte le collezioni tessili del Metropolitan, prima disperse in numerosi dipartimenti.
L'”Antonio Ratti Textile Center” raccoglie oltre 33.000 esemplari provenienti dalle civiltà dei cinque continenti, databili dal 3.000 a.C. a oggi: tappeti, arazzi, paramenti ecclesiastici, sete, ricami, pizzi, velluti.

Gli archivi Ratti

La biblioteca di arte e moda

Fondazione Antonio Ratti